You are currently viewing Alcune Utili Tecniche di P.N.L.

Alcune Utili Tecniche di P.N.L.

La conoscenza della P.N.L. può favorirci in alcune circostanze della nostra vita …

I Presupposti di applicazione delle Tecniche di Programmazione Neuro Linguistica (P.N.L.)

Secondo Richard Bandler, padre della Programmazione Neuro Linguistica (P.N.L.), questa rappresenta il processo attraverso cui scoprire come pensiamo, come comunichiamo e come agiamo, così da poter cominciare a farlo in modo più fluido e fruttuoso. Sono proprio questi tre, infatti, gli aspetti che occorre approfondire per poter applicare efficacemente tutte le Tecniche di P.N.L. e creare una relazione “soddisfacente” e “premiante” verso gli altri.

In ognuna di esse coesistono sia il modo di pensare, che quello di comunicare, nonché quello collegato all’azione.

E’ indispensabile pertanto prestare particolare attenzione al pensiero, alla comunicazione e alle modalità con cui i nostri interlocutori agiscono, in quanto ci sveleranno “utili” indizi sulla scelta della migliore tecnica da applicare.

Le Tecniche di P.N.L. più Efficaci

Per prima cosa occorre quindi creare con le altre persone il cosiddetto “Rapport”, ossia una relazione di accordo e di allineamento e stabilire con loro un clima di armonia e di fiducia. A tal proposito può essere utile applicare la Tecnica del Ricalco, grazie alla quale, osservando ed ascoltando attentamente il nostro interlocutore, possiamo “ricalcare” alcuni suoi aspetti come per esempio il linguaggio verbale (parole), paraverbale (tono della voce) e non verbale (postura o movimento del corpo), le sue convinzioni, nonché addirittura il suo umore o la sua respirazione.

La Tecnica della Guida è il passo successivo del Ricalco, in quanto una volta che è stata creata un’affinità con lui, questi può essere disposto a farsi guidare da noi (senza che ciò sia recepito da lui con perplessità o in modo negativo).

Occorre precisare che la Guida va applicata con l’intento di “ottenere” qualcosa, senza però “manipolare” l’altro.

Un’altra Tecnica molto efficace è chiamata “Milton Model” (il cui nome richiama il suo ideatore, il famoso ipnotista Milton H. Erickson), composta da una ventina di “Pattern (schemi) Linguistici” e la cui utilità è quella di arrivare, mediante l’utilizzo di negazioni e di particolari parole, direttamente all’inconscio del nostro interlocutore.

Ambiti di Applicazione delle Tecniche di P.N.L.

Tali tecniche possono essere applicate in svariati contesti quotidiani: nelle relazioni con i nostri familiari, con i nostri figli, con il nostro partner, con gli amici e conoscenti, con i nostri colleghi di lavoro e così via.

Particolarmente utili si rivelano anche in particolari circostanze della nostra vita come, per esempio, quando dobbiamo sostenere un esame, oppure un colloquio di lavoro o una trattativa commerciale con un cliente.

In definitiva possiamo sostenere quindi che la conoscenza di alcune Tecniche di P.N.L. e il loro “etico” utilizzo può consentici di migliorare le relazioni con le altre persone e farci ottenere, con più facilità, ciò che vogliamo.    

Lascia un commento