You are currently viewing Le Potenzialità associate alla Trascendenza

Le Potenzialità associate alla Trascendenza

Conosciamo nel dettaglio le 7 Potenzialità riferite a questa Virtù Universale

La Virtù della Trascendenza

Il mistico indiano Osho affermava che: “la caratteristica dell’uomo è la trascendenza di sé: devi andare al di là di qualsiasi cosa pensi di essere”. Questa massima ci fa riflettere su una Virtù Universale che è difficile da descrivere senza spingere la nostra comprensione del mondo e delle cose “al di là” degli archetipi del pensiero materiale.

Infatti Christopher Person e Martin Seligman definiscono la “Trascendenza” (“Trascendence”) come la facoltà che spinge l’uomo a connettersi con “qualcosa di più grande di lui”, in grado di dare significato alla propria vita.

La parola Trascendenza deriva dal verbo latino “Transcendo”, la cui prima parte (“Trans”) significa “attraverso” mentre la seconda parte (“Scando”) corrisponde invece a “salire verso l’alto”: quindi in un sol termine “ascendere”, ovvero elevarsi verso ciò che non è percettibile dai sensi, ma solo tramite “percezioni”, “ispirazioni” o “intuizioni”.

Da tale Virtù Universale discendono 7 importanti Potenzialità, ovvero attitudini naturali che ciascuno di noi possiede in misura più o meno diversa e che andremo a conoscere meglio nel paragrafo successivo. 

Le Potenzialità associate alla Virtù della Trascendenza

  1. Capacità di Apprezzare la Bellezza: consiste nel provare forti emozioni e un senso di totale coinvolgimento quando ci troviamo di fronte a qualcosa che esprimi la “Bellezza”. Altro sinonimo utilizzato è “Eccellenza”.
  2. Gratitudine: intesa come senso di riconoscimento ed apprezzamento per qualcosa che abbiamo ricevuto.
  3. Speranza e Ottimismo: Capacità di Proiettarsi verso il futuro con fiducia e confidando nella buona sorte.
  4. Spiritualità e Religiosità: nel senso di Avere uno Scopo nella propria vita e nutrire Fede verso qualcosa.
  5. Attitudine al Perdono e alla Compassione: riferita alla propensione a perdonare o provare senso di compassione verso coloro che ci hanno procurato un torto senza rimuginare sulle cose e abbandonando i propositi vendicativi.
  6. Allegria e Humor: consiste nella capacità di assaporare le gioie della vita e di saper sdrammatizzare nei momenti più difficili, coinvolgendo gli altri con il nostro buon umore e il senso di ironia collegato a noi stessi o alle cose.
  7. Vitalità, Passione, Entusiasmo: qualità tipiche di chi mette energia in ciò che fa, coinvolgendo gli altri.   

Come si possono utilizzare queste Potenzialità

Le Potenzialità associate alla Virtù della “Spiritualità” possono essere utilizzate allorché l’Obiettivo da raggiungere richiede “visione svincolata dai soli aspetti materiali”, “fiducia”, “capacità di affidarsi e confidare negli eventi”, “attitudine a non demoralizzarsi”, “forte coinvolgimento emotivo”, od altre capacità similari da parte del Coachee.

Per questi motivi, se vuoi individuare anche tu le tue Potenzialità più sviluppate (da me ribattezzate “Staminalità”), puoi utilizzare il Test DP sulle Potenzialità, facendone opportuna richiesta tramite Modulo di Contatto del Sito.

Lascia un commento